Vince e convince il Football Club Sorrento che espugna il “De Sica” di Positano con le reti firmate Vitale e Gargiulo. Derby delle due costiere disputato in una domenica mattina sotto un sole estivo, con una bella cornice e calorosa di pubblico. Gli ospiti rossoneri, dopo una prima mezz’ora di studio sotto il segno dell’equilibrio, scatenano il potenziale offensivo e trovano il vantaggio con bomber Ciccio Vitale, lestissimo ad anticipare tutti di testa sul calcio di punizione pennellato da Scarpa. Il Positano accusa il colpo e dopo pochi minuti si ritrovano anche in inferiorità numerica: un nervoso D’Esposito rimedia la seconda ammonizione per proteste in occasione del calcio di rigore concesso per fallo sull’incontenibile Gargiulo in area di rigore. Dal dischetto capitan Scarpa spreca l’occasione del raddoppio sparando alle stelle. Seconda gioia che in ogni caso non tarda ad arrivare e porta lo zampino proprio di Scarpa che di testa pesca nell’area piccola l’accorrente Gargiulo per il bis rossonero prima dell’intervallo.
Col risultato in cassaforte, il FC Sorrento nella ripresa si limita ad amministrare il risultato su di un terreno di gioco in precarie condizioni e ricco di insidie, come la conduzione di gara dell’arbitro che inizia a distribuire cartellini con eccessiva facilità agli elementi rossoneri di maggior rilievo. A pagarne le spese infatti è il centrocampista Carlo Temponi che in pochi minuti rimedia due gialli, a dir poco discutibili, riequilibrando le due squadre numericamente al 70′ e sarà costretto a saltare il big match di domenica prossima contro il Nocera. Nel finale i rossoneri vanno vicini al tris prima con Fragiello, che subisce fallo lanciato a rete, e poi con Scarpa che fa volare Munao all’incrocio dei pali per neutralizzare la punizione.

S.VITO POSITANO-FC SORRENTO 0-2
Marcatori: 29′ Vitale, 38′ Gargiulo.
S.VITO POSITANO: Munao, D’Alesio M., D’Esposito, Macarone, Vallefuoco, Esposito, Vanacore, Cappiello A. (62′ D’Alesio S.), Cifani, Riso (69′ Fiorentino), Pisani (62′ Tirelli). A disp.: Palumbo, Cappiello L., Inserra, Iannucci. All.Guarracino.
FC SORRENTO: Russo, Sozio, De Gregorio, Maury, Arpino, De Rosa (89′ Esposito), Gargiulo, Temponi, Vitale (71′ Maisto), Scarpa, Fragiello (90′ Vanin). A disp.: Napolitano, Cappelluccio, Terminiello, Izzo. All.Turi.
Arbitro: Sessa di Civitavecchia
Ammoniti: Maury (S), Russo (S), Vitale (S), Scarpa (S), D’Alesio (P), Fiorentino (P).
Espulsi: D’Esposito (P) al 33′ e Temponi (S) al 70’per doppia ammonizione. Inserra (P) dalla panchina al 40′ per proteste.