Il Sorrento è lieto di annunciare il primo volto nuovo per l’ormai imminente prossima stagione sportiva. Vestirà la maglia rossonera il difensore massese Davide Cacace, classe 1987, certamente tra i migliori calciatori nativi della Penisola Sorrentina presenti nel panorama calcistico nazionale. Finalmente, è doveroso aggiungere, poiché in passato ha calcato il sintetico dello stadio Italia solamente da avversario del Sorrento.
Reduce da un’ottima annata con gli oplontini del Savoia terminata con la disputa della semifinale play-off, Cacace è un veterano della categoria dall’alto delle oltre 300 presenze, impreziosite anche da 26 reti, con le maglie del Gravina, Nocerina, Brindisi, Gelbison e Angri.
Da piccolo, come tutti i bambini della nostra terra, ho sempre sognato di poter indossare la maglia del Sorrento – le prime parole di Cacace in rossonero – ed ora a 32 anni sono onorato ed orgoglioso di poterlo fare. E proprio come un bambino non vedo l’ora di cominciare questa esperienza allo stadio Italia. Questa volta non ho potuto rifiutare l’offerta della dirigenza rossonera, composta da persone serie, oneste e che hanno realmente il Sorrento nel cuore. Conosco bene mister Maiuri, un allenatore che da tanto per la squadra sia umanamente che tecnicamente, darò il massimo per ripagare la sua fiducia e soprattutto per riaccendere la passione dei nostri tifosi. Il mio auguro è di vedere sempre più presenze sugli spalti a sostenere la squadra della nostra Penisola, il nostro Sorrento“.