scarpa
C’E’ LA FIRMA, SCARPA RINNOVA: “Riportare Sorrento dove gli compete”

Mancava soltanto la firma a dare tutti i crismi dell’ufficialità a una riconferma mai in discussione: Francesco Scarpa vestirà di nuovo la maglia rossonera. Dopo le 15 reti messe a segno nella scorsa stagione che purtroppo non sono state sufficienti per tagliare il traguardo Serie D, l’attaccante è molto carico e determinato a riportare la piazza rossonera in categorie più consone alla propria storia. Scarpa è un calciatore che non ha bisogno di presentazioni, con 92 centri realizzati tra Serie B, Lega Pro e Serie D con le maglie di Salernitana, Portogruaro, Paganese, Fidelis Andria, Foggia, Taranto, Cavese, Gladiator, Giugliano e Savoia.

“La scorsa stagione si è conclusa con un passo falso, per cui c’è tanta determinazione e voglia di far bene. Abbiamo una squadra forte, siamo l’unica squadra di Sorrento per cui ci sono tutti i presupposti per toglierci grandi soddisfazioni. La motivazione è a mille e vogliamo vincere per i tifosi, la piazza ed il presidente che lo merita per l’impegno che mette giorno dopo giorno. Spero vivamente che la città ci stia vicino perché l’apporto della tifoseria è fondamentale in qualsiasi categoria. Sorrento è una piazza importante con un pubblico competente e remare tutti in un’unica direzione sarà sicuramente un’arma in più”.

“Conoscevo già quasi tutti i calciatori che sono venuti a rinforzare il Sorrento”. –aggiunge Scarpa- “La cosa più importante è che oltre ad essere bravi calciatori sono grandi uomini e si tratta già di un ottimo punto di partenza. Avremo il massimo rispetto per tutte le squadre che saranno inserite nel nostro girone, guai a sottovalutare i nostri avversari ma noi siamo il Sorrento per cui dovremo affrontare il campionato senza aver paura di nessuna compagine in particolare. Il mio obiettivo è riportare questa piazza dove merita”.