Ciao Nonno

OGGI PIANGIAMO UN PEZZO DELLA NOSTRA STORIA 🔴⚫🙏
Era nato “nonno”. Due passioni hanno caratterizzato il suo itinerario di vita, fors’anche prima della Famiglia: il calcio e il mare. Una vita laboriosa, intensa. L’infanzia sulla sabbia di Marina di Cassano, l’adolescenza tra il campo Italia e l’istituto nautico Bixio. Una sequenza di pane e pallone. Un personaggio unico e irripetibile, ci ha lasciati sgomenti. Addio a Franco Maresca “‘o nonno”. Calciatore di un Sorrento romantico animato dall’ingegnere Antonino Cesaro e i fratelli Maresca con il mitico Granbar, direttore di macchina a bordo dell’Angelina Lauro e dell’ Achille Lauro, allenatore della scuola calcio e delle giovanili del Sorrento. Una sequenza di ricordi, storie e storielle di fantacalcio sorrentino. Ne racconto una… Ad un suo allievo poco motivato disse… “non di fioretto, ma di sciabola…”!
Si, così è stato Franco Maresca. Un maestro di calcio, un maestro di vita. Ciao, “Nonno”…
⚫ Tutte le squadre rossonere impegnate nel prossimo weekend scenderanno in campo con il lutto al braccio. Prima del calcio d’inizio di Sorrento-Picerno sarà osservato un minuto di raccoglimento.