La “prima” del 2016 tra le mura amiche del campo Italia è in assoluta continuità con il trend casalingo dell’anno appena passato: il Fc Sorrento regola il Castel San Giorgio per 3 a 0 e mantiene la leadership del campionato di Eccellenza campana, girone B. Pomeriggio decisamente freddo a Sorrento, ma il clima della gara si riscalda dopo appena 11 giri di lancette, quando Vitale mette dentro uno dei tanti spunti provenienti dalla catena di sinistra presidiata da Scarpa. Da quel momento, i rossoneri diventano insolitamente sciuponi, complice anche la quantità industriale di off side, collezionati indistintamente nelle due frazioni di gioco (con tanto di due reti annullate). Al 40′ e al 45 st, la sassata di Temponi, scagliata dal limite dell’area, e l’inzuccata di Scognamiglio, chiudono i giochi.