Con le reti di Vitale e Gargiulo, il derby della Penisola Sorrentina contro il Massa Lubrense si colora di rossonero. Gara disputata sul manto sintetico del “Cerulli”, reso quasi impraticabile dalle intense piogge che hanno caratterizzato il pomeriggio. In effetti, la gara è stata anche sospesa (per circa 20 minuti) al 7′ del primo tempo, proprio per le precarie condizioni del terreno di gioco. Prima della sospensione, il FC Sorrento già si era reso pericoloso con Vitale al 5′ che devia oltre la traversa una punizione tagliata di Serrapica dalla corsia destra. Tra lo stupore di tutti, il direttore di gara decide di riprendere la contesa, a farne le spese è certamente lo spettacolo: il primo tempo si chiude sullo 0-0, giocando uno sport lontano parente del calcio. Da segnalare soltanto due conclusioni dalla distanza dell’italo-brasiliano Ronaldo Vanin che trova scarsa fortuna ed una gran parata di Fiorentino sul colpo di testa ravvicinato di Scarpa.

Durante l’intervallo cala l’intensità della pioggia ed il vento agevola il drenaggio dell’acqua sul manto di gioco: il secondo tempo è tutta un’altra gara. Il FC Sorrento può iniziare a manovrare in velocità e dopo appena sei minuti trova la via del gol: Esposito serve Gargiulo che crossa di prima intenzione al centro dove Vitale anticipa tutti e batte Fiorentino nell’angolino basso. Il vantaggio rompe l’equilibrio e fa crollare il castello di sabbia dell’undici di mister Cuomo, protagonista di una tattica d’altri tempi e totalmente improduttiva: catenaccio, marcature a uomo e palla lunga per l’ariete Lauro. Il Massa non impensierisce mai il portiere rossonero Russo, mentre l’ingresso in campo di Fragiello (subentrato a Vitale, messo ko in uno scontro con Fiorentino) regala ulteriore vivacità e sostanza all’attacco degli ospiti. Proprio una poderosa avanzata sulla fascia destra della punta partenopea porta alla rete del raddoppio, realizzata da un ottimo Gargiulo che devia facilmente in fondo al sacco il traversone rasoterra del compagno. Pratica Massa in archivio, ora l’attenzione va tutta al match di Coppa in programma mercoledì pomeriggio a Nocera.

 

MASSA LUBRENSE – FC SORRENTO 0-2

Marcatori: s.t. 6′ Vitale, 35′ Gargiulo.

Massa Lubrense: Fiorentino, Vanacore (42′ st De Simone), Breglia, Veniero (38′ st Arcobelli), Buonomo, Siniscalchi, Ambrosio, Vitiello, De Stefano, Vinaccia, Lauro. All.Cuomo.

F.C.Sorrento: Russo, Vanin (35’st Micallo), De Gregorio, Serrapica, Arpino, Scognamiglio, Esposito, Temponi, Vitale (18’st Fragiello), Scarpa, Gargiulo (38’st De Rosa). All. Turi.

Arbitro: Mollo di C.mare di Stabia

Ammoniti: Lauro (M), Vanin (S), Scarpa (S), Arpino (S), Vinaccia (M), Breglia (M), Esposito (S).