Gargiulo-Vitale Scarpa, il tridente di mister Turi non perdona nella sfida di vertice in classifica disputata quest’oggi al “XXVIII Settembre ’43” di Scafati. Gara delicatissima per i costieri e lo dimostra la prima mezz’ora di gioco in cui regna l’equilibrio ed addirittura i padroni di casa vanno vicinissimi al vantaggio. Al 12′ un tiro di Della Femina dalla distanza colpisce in area il gomito del difensore rossonero Scognamiglio, tocco volontario secondo il direttore di gara che concede il rigore. Dal dischetto calcia l’esperto Del Grande ma è superlativa la risposta di Valentino Russo che respinge salvando il risultato e la storia della gara. Quest’ultima si tinge di rossonero al 26′: De Rosa serve Vitale al limite dell’area che controlla, finta la conclusione ed invece inventa un assist filtrante per Gargiulo che non sbaglia a tu per tu con Gallo.

Nella ripresa il FC Sorrento chiude la pratica con due prodezze da calcio piazzato di Vitale prima e capitan Scarpa poi. Due reti rossonere intervallate dalla rete della bandiera scafatese firmata Maione, lesto ad approfittare di un’indecisione della retroguardia.

In attesa dei risultati della domenica, il FC Sorrento riconquista la vetta solitaria della graduatoria conquistando tre punti preziosissimi sul campo di una US Scafatese che ha dimostrato di meritare con pieno titolo i quartieri alti della classifica. Una gara disputata in un clima di armonia e grande sportività, sia in campo, sia negli spogliatoi e sia sugli spalti. Doveroso quindi l’attestato di stima e riconoscimento alla dirigenza dell’Unione Sportiva Scafatese.

 

US SCAFATESE – FC SORRENTO 1-3

Marcatori: 27’ p.t. Gargiulo (SO); 18’ Vitale (SO), 27’ Maione (SC), 31’ s.t. Scarpa (SO)

US SCAFATESE: Gallo, Matrone P (dal 23’ s.t. Sgueglia), Ferrauto, Maio, Romano, Cirillo, Avino (dal 20’ s.t. Scognamiglio P.), Mandica, Maione, Della Femina, Del Grande (dal 19’ s.t. Cibele). A disp: Francavilla, Paragallo, Manzo. All: Amarante.

FC SORRENTO: Russo, Vanin, De Gregorio, De Rosa, Arpino, Scognamiglio G, Esposito (dal 39’ s.t. Sozio), Temponi, Vitale (dal 23’ s.t. Serrapica), Scarpa, Gargiulo (dal 39’ s.t. Fragiello). A disp: Napolitano, Verdone, Izzo, Terminiello. All: Turi.

Arbitro: Ivan Catallo di Frosinone.

Ammoniti: Avino (SC), Arpino (SO), Mandica (SC), Matrone P. (SC), Maio (SC), Sgueglia (SC).
Note:al 12’ p.t. Russo (SO) para un rigore calciato da Del Grande.