Poker di innesti per il Sorrento, che vanno a completare un organico ormai competitivo in ogni reparto a 24 ore dell’inizio del massimo campionato dilettantistico regionale.

Mario Cappelluccio, terzino destro classe 1998. Inizia a muovere i primi passi nella cantera del Napoli, iniziando prima tra i Giovanissimi e poi continuando sotto età con gli Allievi. Dopo l’esperienza con gli Allievi della Paganese si trasferisce nella scorsa stagione in costiera, dove rientra stabilmente nel giro della Prima Squadra, collezionando 5 presenze in una stagione conclusa ai play-off nazionali.

Christian Paradisone, terzino destro classe 1999. Inizia a farsi strada tra le fila della Juniores Nazionale della Puteolana, facendo il proprio esordio in prima squadra nel match che opponeva i granata al Grottaglie e valida per la stagione 2014/15. Si trasferisce poi in Lombardia, dove nell’ultima stagione è protagonista con la maglia degli Allievi Nazionali della Cremonese.

Vincenzo Pezzella, portiere classe 1999. Inizia la carriera nel Settore Giovanile del Napoli, dove si mette in luce prima con i Giovanissimi Regionali, poi sotto età con gli Allievi Nazionali. Quindi, da gennaio 2016, l’approdo all’Ischia dove è tra i profili più interessanti del Campionato Allievi Lega Pro.

Marcello Romano, centrocampista classe 2000, fa tutta la trafila nel Settore Giovanile del Sant’Agnello prima di giocarsi questa importante chance in maglia rossonera.

mario-cappelluccio christian-paradisone vincenzo-pezzella marcello-romano