L’esordio in serie A con la maglia del Torino, 18 presenze tra i cadetti, poco meno di quaranta gettoni collezionati nel massimo campionato sloveno con il Nova Gorica, una vita a calcare i campi di serie C1 (238 presenze tra Benevento, Avellino, Perugia, Manfredonia, Lecce) e una lunghissima militanza in costiera sorrentina.

Insomma, davvero un colpaccio per il Football Club Sorrento che oggi ha perfezionato il trasferimento in rossonero del calciatore italo-brasiliano Ronaldo Vanin, 32 anni, esterno di centrocampo, che può agire indistintamente nelle due fasi, difensiva e offensiva.

Classe da categorie superiori, “Ronnie” si cala nella nuova realtà dell’Eccellenza campana con la professionalità e la determinazione che l’hanno sempre contraddistinto.

La presentazione del calciatore avverrà domani 11 settembre, ore 17, dopo l’allenamento pomeridiano, allo stadio Italia.