Il F.C. Sorrento chiude l’anno in bellezza, collezionando la 12a vittoria necessaria per conquistare il titolo di campione d’inverno del girone B del Campionato di Eccellenza campano. Un successo che porta le firme degli attaccanti Gargiulo (doppietta) e Scarpa. La capolista viaggia veloce e gira alla boa di metà percorso con ben 39 punti nel sacco.

La trasferta al “Comunale” di Scafati è una delle più ostiche del campionato ma i costieri, dopo venti minuti di studio e di assetto tattico (Ferraro schiera uno spregiudicato 4-2-4), trovano la via del vantaggio: Scarpa lancia il profondità Del Sorbo che, in posizione di fuorigioco, si disinteressa della sfera e ne approfitta l’accorrente Gargiulo, bravo a fulminare Prisco in velocità e a freddare il portiere Testa in uscita disperata. Il raddoppio rossonero arriva dopo sette minuti ed a realizzarlo è capitan Scarpa che confeziona un’autentica perla su calcio piazzato da oltre 30 metri: stile, potenza e palla all’incrocio dei pali. Prima dell’intervallo, al 37′, i padroni di casa si fanno vedere dalle parti di Russo ed accorciano le distante con l’attaccante Pelagione, lesto a risolvere un’azione confusa nell’area piccola.
A ristabilire le distanze ci pensa ancora Gargiulo al 56′ che deve solo finalizzare, con un facile appoggio nella porta sguarnita, una bella costruita sull’asse Scarpa-Vitale. Sotto di due reti, la Scafatese prova il tutto per tutto e si presenta con maggiore insistenza ma trova in Valentino Russo un muro invalicabile, autore di prodigiosi interventi tra i pali.

SCAFATESE 1922 – FC SORRENTO 1-3

Marcatori: pt 20’ Gargiulo (So), 27’ Scarpa (So), 37’ Pelagione (Sc); st 11’ Gargiulo (So)

SCAFATESE 1922: Testa, Vicinanza, Prisco, Aufiero, De Bellis, Chiariello, Formisano (16’st Zucca), Guidelli, Pelagione (32’st Esposito), Sorrentino, Martone. A disp.: Amodio, Gallo, De Simone, Perone, Del Gaudio. All. Citarelli

FC SORRENTO: Russo, Sozio (13’st Mensah), De Gregorio, De Rosa, Arpino, Scognamiglio, Gargiulo (13’st Vanin), Temponi, Vitale (32’st Serrapica), Scarpa, Del Sorbo. A disp.: Santaniello, Maisto, Terminiello, Cappelluccio. All.Ferraro.

Arbitro: Virgilio di Trapani

Ammoniti: Vitale (So), Prisco (Sc), De Rosa (So), Martone (Sc), Aufiero (Sc).
Espulso: Vicinanza (Sc) al 30’st per doppia ammonizione.