Grande impresa del Sorrento che cala il poker asfaltando la ex capolista Bitonto. Un successo rotondo e meritato per i rossoneri che chiudono avanti il primo tempo e poi dilagano nella ripresa spegnendo le velleità di rimonta della formazione pugliese.
Funzionano gli esperimenti di Cioffi che con Romano infortunato e Mezavilla squalificato, ha lanciato dal primo minuto la giovane coppia formata da Virgilio e Selvaggio in cabina di regia. Pronto via e padroni di casa
subito pericolosi con Mansi di testa su azione d’angolo, parata facile per Lonoce. Al minuto 11’ rossoneri avanti con Gargiulo che è bravo di testa a concludere in rete una azione insistita con un tiro di Ripa che La Monica corregge, respinta del portiere ed incornata di Gargiulo per l’uno a zero. La risposta del Bitonto è nello shoot di Riccardo dalla distanza, bravo del Sorbo a mettere in angolo. Ad inizio ripresa Tedesco realizza il gol dell’ex e non esulta: deliziosa parabola mancina dell’attaccante del Sorrento bravo a liberarsi in area, palla alle spalle di Lonoce e partita in discesa per i costieri. Il Bitonto ha provato a riaprire la contesa con il gol di Petta al quarto d’ora ma è lì che è venuto fuori il Sorrento: Selvaggio sfiora il tris e poi Lonoce compie un errore madornale spianando a Virgilio la strada per il 3-1. Il 4-1 ha la firma in calce di Ripa che spinge Il rete il pallone su respinta corta del portiere dopo un bel tiro del neo entrato Cassata. Alla fine festa grande sotto la curva dei tifosi rossoneri.

SORRENTO-BITONTO 4-1
SORRENTO (4-3-3) Del Sorbo; Manco, Rizzo, Mansi (dal 6’ s.t. Cacace), Acampora; La Monica, Virgilio, Selvaggio (dal 25’ s.t. Petito); Tedesco (dal 21’ s.t. Cassata), Ripa, Gargiulo (dal 25’ s.t. Diop). A disp.: Volzone, Ferraro, Di Palma, Petrazzuolo, Carrotta. All.: Cioffi
BITONTO (4-3-3) Lonoce; Turitto (dal 1’ s.t. D’Anna), Petta, Lanzolla, Radicchio; Riccardi, Manzo (dal 31’ s.t. Addae), Piarulli (dal 1’ s.t. Stasi); Santoro (dal 31’ s.t. Iadaresta), Lattanzio (dal 42’ s.t. Biason), Taurino. A disp.: Martellone, Iadaresta, Guarnaccia, Palumbo, Lacassia. All.: De Luca
ARBITRO: Pistarelli di Fermo (Rastelli-D’Alessandris)
MARCATORI: Gargiulo 11’ p.t., Tedesco 2’, Petta 15’ (B), Virgilio 36’, Ripa 38’ s.t.
Note: spettatori 350 circa, giornata di sole invernale. Amm.: Selvaggio, Rizzo (S), Radicchio (B).