“Dobbiamo essere felici e fare i complimenti a questa squadra, sette punti in quattro partite sono un ottimo bottino”. Renato Cioffi sorride al termine della sfida vinta con il Brindisi, anche se avrebbe preferito chiuderla prima: “Abbiamo creato diverse occasioni per mandare la gara in archivio ma non le abbiamo sfruttate. Tuttavia, non era facile giocare contro una formazione giovane, che corre tanto, e che non merita la classifica attuale. Dopo Bitonto abbiamo dato continuità di prestazioni e centrato un risultato importante”.