Pari e patta tra Sorrento e Casertana. Almeno tre grosse chance per i rossoneri (con La Monica, Ripa e Petito) ma anche un paio di pericoli creati da Favetta per uno zero a zero non privo di emozioni.

Cioffi ha rispolverato Cacace in difesa, con Petito (sua la prima conclusione al quarto minuto, palla fuori) al fianco di Ripa e Gargiulo pendolo a sinistra. Feola di contro ha puntato su Diaz e Favetta. La coppia d’attacco del Sorrento ha pure confezionato l’ipotetico vantaggio al 18’ ma prima che Petito mettesse alle spalle di Carotenuto (chirurgico il destro del classe 2002 ex Gladiator) il secondo assistente ha alzato la bandierina per un millimetrico fuorigioco invalidando l’azione.

Meglio i padroni di casa nella prima mezz’ora (molto vivace Rizzo a destra che ha generato una occasione sciupata da Petito) e pericoloso un destro da lontano di La Monica che ha sfiorato il bersaglio grosso. Unico “brivido” per De Sorbo una punizione lenta ma ben indirizzata di Vacca.

In apertura di ripresa bravo proprio Del Sorbo su calcio da fermo di Diaz con il mancino mentre il Sorrento si è visto con l’impreciso Petito (almeno due occasioni fallita, la più clamorosa nel recupero). Più vivi gli ospiti con il passare dei minuti ma grande chance per Ripa al 37’ con Carotenuto miracoloso. Poco dopo, però, super parata di Del Sorbo su Favetta che ha colpito a botta sicura da pochi passi trovando sulla sua strada il portiere rossonero che gli ha negato la gioia del gol.

SORRENTO-CASERTANA 0-0
SORRENTO (5-3-2) Del Sorbo; Rizzo, Cacace, Mansi, Acampora, Gargiulo (dal 37’ s.t. Mezavilla); La Monica (dal 13’ s.t. Cassata), Virgilio (dal 45’ s.t. Ferraro), Selvaggio (dal 37’ s.t. Manco); Petito, Ripa (Pinto, Di Palma, Schettino, Carrotta, Tedesco). All.: Cioffi
CASERTANA (4-2-3-1): Carotenuto; Munoz, Rainone, Colacicchi, Monti; Vacca (dal 17’ s.t. Carannante), Feola A.; D’Ottavi, Favetta, Felleca (dal 14’ s.t. Kosovan); Diaz (dal 25’ s.t. Vicente) (Bovenzi, Salto, Cusumano, Tufano, Nicolau, Maresca). All.: Feola V.
ARBITRO: Restaldo di Ivrea (Fedele-Schirinzi)
Note: giornata di sole, terreno sintetico in perfette condizioni. Spettatori 500 circa. Amm.: La Monica (S), Vacca, Kosovan (C). Rec.: 0’ p.t., 4’ s.t.