SORRENTO-PALMESE 5-1

Un Sorrento straripante travolge una malcapitata Palmese allo stadio Italia. Gara perfetta per gli uomini di mister Guarracino che ritrovano l’appuntamento con i tre punti restando agganciati alle posizioni di vertice dell graduatoria. Alla vigilia l’impegno era dei più delicati contro un avversario in serie positiva e quantomai determinata a scalare ulteriormente la classifica ma i costieri sono stati pressochè perfetti, annichilendo gli ospiti già nella prima frazione di gioco. Assoluto padrone del campo fin dal primo minuto di gioco, il Sorrento sblocca il risultato al 25′ con la seconda rete consecutiva di Luigi Rizzo, bravissimo ad anticipare tutti al centro dell’area sul cross pennellato da Gargiulo dal fondo. Passa poco più di un minuto e lo stesso capitan Gargiulo realizza il raddoppio, risolvendo nell’area piccola una serie di rimpalli scaturiti da un’azione travolgente di Cifani sull’out sinistro. Prima dell’intervallo arriva anche il tris rossonero, sugli sviluppi di un’azione da corner, con un difensore che ormai ci ha preso gusto a gonfiare la rete avversaria: Antonio Guarro, autore di quattro reti nelle ultime quattro gare di campionato. Col risultato ormai in freezer, nella ripresa va in scena il valzer delle sostituzioni e proprio prima di lasciare il campo Gargiulo trova il tempo anche di realizzare la doppietta personale con un’autentica perla da oltre 25 metri con un destro di prima intenzione a beffare il portiere palmese, posizionato eccessivamente lontano dai pali. All’81’ l’unica nota positiva per la squadra ospite con la rete dell’ex siglata da bomber Fragiello con un bel colpo di testa. Nei minuti di recupero ci pensa il sedicenne Vitale a ristabilire le distanze: controllo al limite dell’area, dribbling sul difensore e sinistro secco che piega le mani al portiere, per la prima marcatura con la maglia rossonera per il promettente centrocampista. Una vittoria roboante e convincente per il Sorrento, atteso ora da un mese di dicembre che riserva tre impegni consecutivi contro le compagini maggiormente quotate, a partire da domenica prossima quando in costiera arriverà il temibile Valdiano di mister Criscuolo.

SORRENTO-PALMESE 5-1
Reti: 26′ Rizzo (S), 27′ e 76′ Gargiulo Alf. (S), 43′ Guarro (S), 81′ Fragiello (P), 93′ Vitale (S).
Sorrento: Munao, Raimondi, Rizzo, Di Ruocco (dall’85’ Mozzillo), Calabrese, Guarro (dal 76′ Matino), Masi, Pepe, Gargiulo Alf. (dal 79′ Vacca), Cifani (dal 63′ Fiorentino), Falanga (dal 74′ Vitale). A disp.: Leone, Schettino. All.: Guarracino.
Palmese: Mazzella, Cavallini (dal 46′ Altea), Maresca, Piccirillo (dal 57′ Perrella), La Marca, Salvati (dal 70′ Manzo), Esposito (dal 68′ Severino), Perna, Fragiello, Sibilli, Tumolillo. A disp.: Ferrieri, De Mato, D’Ascoli. All.: Papa.
Arbitro: De Cicco Alessio di Nola.
Assistenti: Maione Dario di Nola e Vitale Pierpaolo di Salerno .
Ammoniti: Salvati (P), Cifani (S).
Recupero: 1′ pt, 5′ st.