La gara di andata dei sedicesimi di Coppa Italia va al FC Sorrento che tra le mura amiche del campo “Italia” supera per tre reti ad uno la quotata Citttà di Nocera. Impegno infrasettimanale affrontato nel migliore dei modi da entrambe le compagini in campo che non nascondono le ambizioni di voler arrivare in fondo alla competizione tricolore.

L’equilibrio iniziale dura poco meno di venti minuti, quando il Football Club Sorrento riesce a costruire un’azione da manuale in velocità: Cappelluccio supera un avversario sulla corsia destra e serve in profondità De Rosa, cross al centro, velo di Gargiulo per l’accorrente Vitale che fredda Amabile di prima intenzione. Sbloccato il risultato, inizia un monologo dei padroni di casa sfiorando in diverse occasioni il raddoppio. Il gol arriva invece in avvio di ripresa, al 51′, con Gargiulo che sfrutta un’incertezza difensiva nocerina e s’invola a rete superando Amabile in uscita con un preciso destro all’angolino, coronando una prestazione da incorniciare. Passano soltanto due giri di lancetta ed il Città di Nocera dimezza lo svantaggio con l’esperto Marcucci, bravo a deviare in rete un perfetto traversone di Criscuolo. Segue una fase di stallo della gara, cala il ritmo in campo ed inizia il valzer delle sostituzioni. Lo score si chiude al 76′ con il consueto sigillo di capitan Scarpa, regalando un dispiacere ai sostenitori ospiti che hanno bersagliato il numero 10 sorrentino fin dal primo secondo di gioco.

FOOTBALL CLUB SORRENTO-CITTA’ DI NOCERA 3-1

Marcatori: pt 19′ Vitale (FCS); st 6′ Gargiulo (FCS), 9′ Marcucci (N), 31′ Scarpa (FCS)

FC SORRENTO: Russo; Cappelluccio (30′ st Micallo), Terminiello (15’st Arpino), Scognamiglio, De Gregorio; De Rosa, Serrapica (30’st Serrapica), Temponi; Scarpa; Vitale, Gargiulo. A disp.: Napolitano, Verdone, Maisto, Fragiello. All. Turi.

CITTA’ DI NOCERA: Amabile; Criscuolo, Cacace, Cuomo, De Angelis; Lettieri, De Liguori (33′ Scibilia), Esposito (9’st Genovese); Vitolo; Marcucci, Majella (35′ Ferrentino). A disp.: Olivieri, Iuliano, Lordi, Mozzillo. All. Esposito P.

Arbitro: Esposito Francesco di Torre Annunziata

Ammoniti: Scognamiglio, Scarpa, Vitale, Cappelluccio, Arpino (FCS); Cacace, Lettieri (N).