Nuova stagione, nuova avventura, nuova categoria, molte riconferme ma anche volti nuovi nella compagine rossonera che lunedì 23 luglio comincerà la preparazione prestagionale allo stadio Italia. Per la rosa a disposizione del tecnico Guarracino, arrivano rinforzi di spessore nel reparto difensivo e nella zona nevralgica del campo.
Hanno scelto di vestirsi in rossonero il difensore Vincenzo Russo, classe 1985 grande esperto della categoria, ed il centrocampista Roberto De Rosa, classe 1994 con alle spalle oltre 100 presenze in D e 13 in C.
Entrambi i calciatori hanno posato per la foto di benvenuto presso il punto vendita di Sorrento del brand di abbigliamento “CORSO ITALIA MANIFATTURA PARTENOPEA”, Premium Partner del Sorrento anche per la stagione sportiva 2018/19.

Forze fresche per la squadra rossonera. Come per la trionfale passata stagione, la rosa del Sorrento anche quest’anno sarà composta da numerosi ragazzi giovani e talentuosi. Arrivano alla corte di mister Guarracino due calciatori con alle spalle esperienze anche in club professionistici: Alessio Giobbe, difensore classe 1999 proveniente dalla Primavera del Benevento, e Domenico Todisco, laterale difensivo classe 1998 ex Primavera dell’Avellino e reduce da una stagione in D con l’Ercolanese.
Entrambi in posa nel cuore di Sorrento, all’interno del Sedil Dominova, luogo storico e suggestivo della nostra città.

Magic touch. Gianluca De Angelis, autentico “top player” della serie D, è un nuovo calciatore del Sorrento. Il talentuoso fantasista di Gragnano non ha esitato un secondo nell’accettare la proposta rossonera per potenziare il reparto offensivo dal punto di vista tecnico e di esperienza. Un’intera carriera nei professionisti, cominciata con l’esordio in A con il Parma a 17 anni e poi vissuta quasi esclusivamente in serie C (ben 18 stagioni) deliziando le tifoserie con giocate di alta classe condite sempre con grande impegno e spirito di sacrificio per la causa. Nella passata stagione l’esordio in serie D con la maglia della Cavese, contribuendo alla vittoria dei playoff che dovrebbe valere la promozione in serie C. Ora, a 37 anni, dopo averla sfiorata in passato, De Angelis indosserà finalmente la maglia del Sorrento per infiammare di passione il pubblico rossonero.

Nuovo corso rossonero. Alla scoperta dei volti nuovi del Sorrento 2018/19 oggi è la volta del giovane difensore Francesco Fusco e del centrocampista Michele Di Prisco.
Fusco, originario di Agerola, è un promettente difensore centrale classe 1999, fresco reduce da un’ottima stagione in D con la maglia dell’Ercolanese, può vantare anche una convocazione in nazionale under16 e 20 presenze nel campionato Primavera con il Benevento.
Di Prisco, classe 1995, è un centrocampista dinamico con un passato in settori giovanili di club professionistici (Brescia, Torino, Lanciano) prima del trasferimento all’Aversa Normanna dove ha disputato gli ultimi tre campionati di serie D.

Lunedì 23 comincia la preparazione prestagionale per il Sorrento. Cinque giorni allo stadio Italia, con allenamenti e visite mediche, prima della partenza per il ritiro di Nusco (Av).
Gruppo rossonero che negli ultimi giorni si è arricchito ulteriormente con elementi giovani di assoluta importanza per la nuova categoria.Come gli esterni Francesco Iodice (classe ’99, ex Melfi e Avellino) e Luigi Di Palma (classe 2001, ex Primavera del Benevento) ed il talentuoso centrocampista Carmine Sannino (classe 2001 dal settore giovanile del Napoli)